home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è martedí 17 settembre 2019

Punta Penia 3343 m

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Trentino Data:06/06/2014
Nome:Ruth, Liviana, Leo e Paolo Email:ruth.pircherat symbolbrennercom.net
Nome gita:Punta Penia 3343 m Partenza da:Parcheggio Fiacconi
Quota partenza:2074 Dislivello:1270
Esposiz. salita:Nord Esposiz. discesa:Nord
Difficoltà:Sci-alpinista ottimo Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia:U. Kössler Skitouren im Trentino Valle partenza:Passa Fedaia
Commento gita:
Salita per la via normale - pista verso la stazione a monte Rif. Pian dei Fiacconi con traverso verso dx per salire il canalone sotto la parete Nord (tutto svalangato, brutto in salita e brutto in discesa) fino allo spallone a q 3025 m con l'ultimo strappo ripido che porta in vetta. In discesa volevamo passare per il canyon; invece non si riesce a entrare - è chiuso da un muro di neve - perciò è consigliabile tornare lungo la via di salita evitando così il traverso finale con qualche cava e metti sopra il tubo per ritornare al parcheggio.
Manto nevoso:
Dalla cima fino all'entrata del canalone neve liscia, duretta anche in discesa (iniziata verso le 10.30); canalone brutto/appena accettabile; sotto bellissime curve su firn perfetto fino a quota 2500/2400 ca. poi neve disturabata dalla pioggia, a gobbe, non tanto bello da sciare ma ben mollata dal caldo - qualche bella curva l'abbiamo fatta comunque. Si parte con gli sci dal parcheggio - credo ancora per un bel po'. Qualcuno sul Piccolo Vernel, qualcuno su Punta Rocca (dove la discesa sembra essere in condizioni migliori).


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb