home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è mercoledí 23 ottobre 2019

Tofana di Rozes

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Veneto Data:22/05/2014
Nome:Alessandro e Liviana Email:elpanigalat symbollibero.it
Nome gita:Tofana di Rozes Partenza da:bivio per rifugio Dibona
Quota partenza:1698 Dislivello:1530
Esposiz. salita:Sud Esposiz. discesa:Sud
Difficoltà:Sci-alpinista ottimo Manto nevoso:Consigliabile
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:strada passo del Falzarego
Commento gita:
Strada per il rifugio Dibona chiusa quindi le assi si portano un bel po', oggi circa 100 metri sopra il rifugio. Una volta messi gli sci si sale velocemente verso il rifugio Giussani e poco prima di questo si piega a sx e traversando lungamente in salita si raggiunge la spalla di NO da dove in breve sempre sci ai piedi si raggiunge la cima. Discesa per lo stesso itinerario abdicando la diretta verso punta Marietta per le temperature davvero troppo elevate. Partiti ore 7, in vetta alle 9.45 che visto il caldo odierno era già tardi. Non oso immaginare la discesa dei 3 saliti a piedi!!!!
Manto nevoso:
100 metri sopra il Dibona il manto nevoso è continuo e abbondante anche se qua e la spuntano alcuni sassi. Causa lo scarso rigelo notturno e le elevate temperature la discesa ideale sarebbe stata verso le 8.30 quindi, essendo in ritardo di un'ora abbiamo trovato pappone fino al Giussani, un po' di firn nelle parti in ombra del Vallon di Tofana e poi nuovamente pappone.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb