home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy Over The Top: il sito degli scialpinisti 
Scialpinismo >> consultazione

Oggi è martedí 04 agosto 2020

venal dalla val antander per la val federola

Chi frequenta OTT sa, o dovrebbe sapere, che nessun contributo va preso alla lettera e tutte le informazioni vanno vagliate criticamente.

 

Regione:Veneto Data:05/03/2011
Nome:francesco Email:francesco.cirilloat symbollibero.it
Nome gita:venal dalla val antander per la val federola Partenza da:chies alpago-villaggio mont-bivio strada x pian formosa
Quota partenza:1100 Dislivello:1000
Esposiz. salita:Sud-Ovest Esposiz. discesa:Sud-Ovest
Difficoltà:Sci-alpinista ottimo Manto nevoso:Accettabile
Tipo di neve:Trasformata Valutazione gita:Stupendo
Bibliografia: Valle partenza:val antander
Commento gita:
ore 9.35 partenza con sci ai piedi e un po' camminando x 1 km sotto la casera di pian formosa.Iniziata la via di accesso per la salita alla val antander, dirigere verso sx in direzine di un larice erratico e girare lo spigolo della montagna(segnavia scolorito).questo tratto ripido, 45°,va percorso a piedi eventualmente con ramponi (20'circa di marcia).Rimessi gli sci iniziare un lungo diagonale ed attraversare il versante ovest 400mt., risalire a dx sulla spalla della costa antistante (siamo dietro il monte antander e sulla sx abbiamo il venal.Dirigere vero la forcella se le condizioni del canale di accesso al venal non permettono la risalita e 100mt prima, dirigere a sx per ripidi pendii fino all'anti cima del venal.Condizioni permettendo, da una focelletta, è possibile attraversare e portarsi a 100mt di dislivello sul canale, sotto la vetta del venal. oggi non è stato possibile ne salire il canale da sotto, ne attraversare.
Manto nevoso:
neve variegata, non molta sotto i 1450mt, ho preferito procedere a piedi causa rocce affioranti. Dalla cima, neve un po' fradicia per l'ora tarda, ma trasformata, scendendo sulla dx ,a sx crostosa. Un ambiente degno di essere percorso,visto e vissuto; non di certo una via comoda come la via normale del guslon.


 
 


home pageHome   chi siamoChi Siamo   meteoMeteo   forumForum   privacyPrivacy
Servizi di Hosting SinerWeb